400 mq a Roma: la “terza” farmacia Lapucci

Esigenze di spazio e di maggiore visibilità  hanno spinto la farmacia Lapucci a trasferirsi in locali più ampi e posizionati direttamente sulla trafficata Via Tiberina alle porte di Roma. Il progetto della Sartoretto Verna ha sfruttato il potenziale della nuova sede creando una farmacia fruibile e all’€™avanguardia in 400 mq.

 

L’€™interno luminoso ed elegante è visibile attraverso due ampie vetrine completamente trasparenti che richiamano l’attenzione dei passanti. Il layout prevede un ampio spazio senza percorsi obbligati che permette al pubblico di circolare liberamente stimolando gli acquisti d’€™impulso. I settori merceologici sono ben identificabili grazie alle differenze cromatiche degli arredi: in legno pero per la zona naturale, in verde per l’etico e in giallo limone per l’infanzia e la cosmesi. I tagli di luce a controsoffitto indirizzano la clientela verso i reparti e diffondono un’€™atmosfera positiva che invoglia il consumatore a spostarsi da una zona all’altra.

La flessibilità  e la modularità  Ral System hanno consentito di riutilizzare gli allestimenti della precedente sede con un notevole risparmio economico e sui tempi di realizzazione. Lo staff Sartoretto Verna ha aggiornato il sistema d’illuminazione di espositori, timpani e gondole.

In fondo al locale l’€™area prescrizioni è presidiata da quattro banchi mono-postazione Ral System 2 che permettono al cliente di rivolgersi in modo confidenziale al farmacista. Alle spalle il retrobanco è dotato di cassetti per il pronto impiego e scaffali Ral System 1 per l’€™esposizione dei prodotti Otc. Il reparto dermocosmesi a sinistra dell’ingresso è valorizzato da un espositore Ral System 4 con piani e fondali ondulati per dare il massimo risalto ai prodotti esposti; il banco cosmesi Ral System 2 con rivestimento in legno e seduta consente al cliente di avvalersi comodamente della consulenza dell’operatore. La zona naturale e il settore paido hanno ciascuno un altro banco di consiglio. Il progetto prevede una cabina di autoanalisi, il laboratorio galenico e un’infermeria che diventerà  operativa quando verranno erogati nelle farmacie i nuovi servizi nell’€™ambito del SSN. Numerosi display digitali forniscono informazioni commerciali al pubblico favorendo il processo d’acquisto. Al centro del locale spiccano le gondole della nuova linea Ral System 5 con tre cubi colorati in plexi per le promozioni.

A rendere particolarmente piacevole la zona d’attesa le piastrelle colorate interattive per lo spazio bimbi, uno spicchio di cielo stellato azzurro illuminato a fibre ottiche e un grande albero in legno che dona all’ambiente un’atmosfera fresca e naturale. Anche grazie a questi elementi artistici e di design la nuova farmacia Lapucci ha un’immagine personalizzata che cattura l’attenzione, invoglia i consumatori a tornare contribuendo ad aumentare le vendite.

La titolare, la dott.ssa Lorenzina Lapucci, sottolinea quanto siano importanti interventi di qualità  come quelli della SV per ampliarsi e migliorare l’offerta:

E’ la terza volta che ci rivolgiamo alla Sartoretto Verna, la prima nel 2001 e la seconda quattro anni fa. Ora ci siamo trasferiti nei nuovi locali per motivi di spazio e per avere maggiore visibilità . I reparti sono stati ingranditi e questo è fondamentale perchè la mia farmacia ha da sempre cercato di fornire un servizio completo. La Sartoretto Verna coniuga funzionalità  e design, fattori che sono entrambi importanti per una farmacia di successo. E solo da qualche mese che siamo nella nuova sede ed i commenti dei clienti sono stati tutti molto positivi€™.