Tecnologia in farmacia

Ricerca e sviluppo media e soluzioni

Tecnologia

La tecnologia degli schermi touch, integrati con scanner o lettori di schede fidelity, consente al farmacista di interagire con il cliente finale fornendo un servizio immediato, utile e preciso (prezzi aggiornati e consigli utili su prodotti e servizi, questionari, demo, numero d’ordine, fidelity, ecc), ricevendo in cambio fondamentali dati sul proprio bacino d’utenza e sulla propria organizzazione.

La vicina collocazione, se non l’integrazione, alle strutture di arredo permette di immaginare interessanti scenari:

- Il cliente avrà al possibilità, avvicinando il prodotto allo scanner, di conoscerne il prezzo (si eviterà così l’oneroso ma fondamentale aggiornamento dei prezzi allo scaffale), ma soprattutto di essere guidato nell’acquisto attraverso un testo scritto contenete “il consiglio del farmacista”, per lo specifico prodotto oltre che demo mirate;
– Il cliente potrà strisciare la sua personale fidelity card e verificare promozioni in atto a lui riservate inerenti il settore merceologico o il prodotto in questione;
– Il cliente potrà decidere di partecipare a questionari riguardanti i grossi problemi della salute (“Sei fumatore?” oppure “Problemi di colesterolo?”), che lo indirizzeranno verso percorsi di prevenzione o di cura, prodotti specifici, preparate professionalità, check up o consigli mirati all’interno della farmacia.

Gli stessi questionari potranno riguardare il miglioramento dei servizi in farmacia. Tutto questo restituirà al farmacista dati utili ad inquadrare il proprio bacini d’utenza, le tendenza, l’età, le esigenza, ecc.

interattivita farmacie Tecnologia

Il dato diventa sempre più fattore fondamentale per analizzare l’andamento presente ma soprattutto futuro della propria attività. Produrre dati ma soprattutto sintetizzarli in schermate e grafici può essere illuminante per il continuo sviluppo di strategia e innovazione, elementi che non possono mai essere considerati a lungo termine.

In questo senso va anche visto l’utilizzo di sistemi eliminacode per la farmacia di ultima generazione che consentono di prenotare, tramite totem dotati di schermi touch-screen interattivi, il proprio turno specificando il farmacista/consulente in base alla propria specialità, al numero di persone in attesa, o alla propria capacità di relazionarsi con il pubblico. La stessa prenotazione può avvenire ricercando consulente più adatto per determinato settore merceologico o prodotto.
Il considerare le diverse fasce di pubblico (divise per età, abitudini, portafoglio, sesso, ecc) all’interno della farmacia è il primo passo verso un moderno rapporto di consulenza personalizzata.
In tempo reale, direttamente sullo schermo del proprio pc in ufficio il titolare verificherà le preferenze nel periodo del proprio pubblico e potrà eventualmente incrociare tali dati con quelli delle vendite e degli accessi (magari monitorati da un sensore di presenza all’ingresso), per trarre importanti informazioni base della più moderna strategia commerciale.

technology Tecnologia

 

Contattaci adesso e scopri il Work in future!

Compila il form online o chiama le nostre sedi di Roma e Torino