Farmacia-lasciala-andare

Finchè la farmacia va… lasciala andare?

Finchè la farmacia va…

lasciala andare?

Magari la tua farmacia non sta andando affatto male.

Come nel passato i clienti entrano perché hanno davvero bisogno di spedire la ricetta e dei tuoi consigli. Oggi inoltre possono trovare nuovi prodotti, tante opportunità per migliorare il proprio benessere.

Magari hai anche una squadra di collaboratori determinati.

Un team di farmacisti che non si spaventa nemmeno all’idea di rispondere alle più disparate richieste che ogni giorno gli vengono fatte da persone di tutte le età con le motivazioni più assurde.

Sono, preparati, sempre sul pezzo e… sanno vendere.

Magari ti senti tranquillo perché all’orizzonte non vedi grandi concorrenti pronti a mettere mano nel tuo orto.

Se ti riconosci in questo scenario, hai sicuramente capito che per gestire una farmacia e portarla al successo è necessario lavorare DURAMENTE.

… e a questo punto, potresti domandarti:

“Se le cose, nonostante tutto, stanno girando… perché dovrei cambiare?

Non sarebbe meglio lasciare tutto inalterato o semplicemente continuare così ?”

Ma qui casca l’asino!!

È qui che si vede la differenza tra un vero imprenditore ed un fortunato, privilegiato farmacista.

I consumatori cambiano le loro preferenze d’acquisto molto più velocemente di quanto le aziende riescano ad adeguarsi ed i tuoi clienti stanno GIÀ acquistando in modo estremamente veloce, dinamico e pure divertente.

Alcuni di loro GIÀ si stanno affidando a colossi come Amazon o Booking e le loro aspettative crescono di conseguenza.

Questo significa che anche le farmacie che adesso stanno viaggiando col vento in poppa potrebbe presto naufragare, se non guidate da un capitano pronto a correggere la rotta.

Se non ti aggiorni,

se non fai innovazione,

se non lavori quotidianamente per far sì che i tuoi clienti continuino a preferirti, rispetto alle alternative che hanno a disposizione…

… rischi che la tua farmacia ad un certo punto possa smettere di correre e affondi drammaticamente.

E’ comprensibile, nessuna azienda di successo prevede un rapido deterioramento!

Nokia come Kodak, Macy come Toys r Us non avrebbero mai pensato che un giorno il loro strapotere sarebbe potuto crollare di colpo e che avrebbero perso ogni controllo.

Erano aziende sane, consolidate. Imprese amate dal loro pubblico.. eppure, oggi sono completamente ridimensionate o si sono addirittura estinte.Se ti accontenti di ciò che hai in questo momento e pensi che nessuno cercherà mai di sbatterti fuori dal mercato… mi spiace ma stai vivendo in un mondo fatato.Un vero imprenditore sa che non si può mai abbassare la guardia e ogni santo giorno si spacca la schiena per rendere la sua farmacia a prova di qualsiasi attacco.

Per questo motivo oggi NON puoi prescindere da:

  • Una nuova strategia per differenziarti;
  • Ottimizzare spazi e comunicazione;
  • Comunicare professionalmente per VENDERE MEGLIO in farmacia e online;
  • Formare il personale costantemente…

… se vorrai anche nel prossimo futuro gustare la sensazione del successo.

E l’unico modo per poter fare tutto questo senza fregature… è affidarsi a chi lo ha già fatto!

Sartoretto Verna per la farmacia è proprio questo: un’ALTRA IDEA.

Iscriviti al prossimo evento CAPSULA dedicato alla comunicazione professionale che si terrà il prossimo 30 Settembre nella nostra sede di Torino

Scopri di più ==> https://goo.gl/ZfKQEi

o contattaci immediatamente per richiedere la tua consulenza personalizzata ed accedere ai materiali e le informazioni strategiche che abbiamo riservato solo ai farmacisti più determinati

Contattaci ==> https://goo.gl/xVMwWc