Dal luglio 2006 la farmacia italiana non è più la stessa e prima i farmacisti se ne renderanno conto e se ne faranno una ragione, senza vittimismi e rimpianti, e meglio sarà per tutti. Il mondo corre sempre più velocemente, non si spiega per quale motivo...