Le Farmacie sempre più “CENTRO SALUTE per tutti”, senza doversi recare in ospedale

Le Farmacie sempre più “CENTRO SALUTE per tutti”, senza doversi recare in ospedale

Oggi quasi 1 Farmacia su 5 offre la possibilità di monitorare la pressione e la salute del cuore ma saranno sempre di più i servizi in Farmacia che faranno evitare inutili code negli ospedali.

E’ la nuova sanità privata low-cost, la farmacia del futuro per monitorare il proprio stato di salute grazie a consulenze e servizi professionali certificati. 

Ci guadagnano tutti: cittadini, Stato e farmacie.

  • I cittadini perché potranno comodamente usufruire di servizi sanitari efficienti;
  • lo Stato perché potrà risparmiare efficientando il servizio sanitario nazionale;
  • Le farmacie perché nuovamente indispensabili e forti rispetto alla crescente concorrenza.

E’ la novità della Finanziaria 2020, già realtà nella regione Veneto che per prima ha destinato 4 milioni di euro alla Farmacia dei Servizi. 

In tutto 50 saranno i milioni da impiegare “ex novo” per le farmacie territoriali tra il 2021 e il 2022.

Tante le novità del decreto ma soprattutto cronicità, monitoraggio dell’aderenza terapeutica, telemedicina, fascicolo sanitario, dossier farmaceutico, esami di prima istanza e assistenza domiciliare. 

La farmacia del futuro

La trasformazione in atto sta riguardando tutte le farmacie. Prima nelle grandi città e poi, progressivamente, nei piccoli centri urbani e nelle aree rurali: calano gli acquisti nelle Farmacie proporzionalmente all’aumento degli acquisti online! 

La clientela più sensibile al prezzo si sta orientando allo shopping online ed Amazon è ormai ufficialmente diventato “Il competitor N.1 delle farmacie”. 

Lo scenario della sanità nei prossimi 5 anni cambierà notevolmente. 

Cosa dovranno fare le Farmacie per adattarsi al cambiamento?

Dovranno cambiare pelle e trasformarsi in un moderno Centro Salute.

E’ ipotizzabile una forte spinta verso la personalizzazione delle terapie ed in futuro, sarà possibile prevedere che patologie avremo e quando si manifesteranno. Tutto questo grazie ai dati che vengono raccolti oggi.

Le farmacie dovranno prepararsi a questo nuovo scenario integrando nei loro spazi nuove tecnologie e servizi. 

Le parole chiavi da tenere presente per differenziarsi dalla concorrenza ed uscire dalla guerra dei prezzi sono: 

  • Sviluppo dei servizi
  • Integrazione delle tecnologie
  • Esperienza
  • Creazione di una rete territoriale
  • Privacy
  • Professionalità

 

Sei titolare di Farmacia ed interessato a CENTRO SALUTEⓇ?

 

PRENOTA QUI ADESSO UNA VIDEO CONSULENZA GRATUITA DI 30 MINUTI 

QUI=>http://bit.ly/VIDEOCONS30