Cornelius è di nuovo la sede di una farmacia per preparati galenici, ed è uno spazio bellissimo

Cornelius è di nuovo la sede di una farmacia per preparati galenici, ed è uno spazio bellissimo

articolo tratto da businesstodaync.com di TL Bernthal

La farmacista e imprenditrice Nicole R. Eastman sta vivendo il suo sogno che si avvera mentre questa settimana si appresta ad aprire la Rose Pharmacy & Boutique Apothecary.

Anche mentre frequentava la scuola di farmacia, la allora giovane Nicole residente  a Davidson (New Jersey)  pensava che un giorno le sarebbe piaciuto possedere e gestire la propria farmacia.

Rose Pharmacy & Boutique Apothecary è una farmacia con completa vendita al dettaglio e di “compounding”, (per preparati galenici) con il volume di “compounding” che sarà previsto tra il 90% e il 95% del business delle prescrizioni, afferma Eastman.

I composti sono medicinali soggetti a prescrizione medica su misura per le esigenze di ogni paziente. Gli esempi includono ad esempio il fare una prescrizione senza glutine, rimuovere un colorante che è un allergene o cambiare una prescrizione da una pillola a un liquido o crema.

Eastman realizza compounding non sterili e sterili, con “compounding” sterile che richiede attrezzature e processi di laboratorio diversi. La composizione sterile è più costosa e molto più altamente regolamentata, ci dice.

Neil’s, l’ultima farmacia di Cornelius, si è trasferita da West Catawba Avenue a Huntersville nel 2007.

È un’esperienza diversa
Eastman ha lavorato per creare un bellissimo spazio per la sua farmacia con vendita al dettaglio.

“Quando entri, voglio immediatamente che tu abbia quel momento ‘aaaah’. Voglio che ti senta rilassato e che otterrai ciò di cui hai bisogno”, dice Eastman.

Eastman vuole che quella bella sensazione faccia in modo che un cliente preveda di lasciare il suo posto con qualcosa che non aveva quando è arrivato. Quel qualcosa potrebbe essere più conoscenza o semplicemente un nuovo prodotto.

In questo momento Eastman offre alcuni degli stessi prodotti di un negozio di salute e bellezza in un negozio tradizionale: aspirina, creme idratanti, articoli per la pianificazione familiare.

Questa è una comodità per il cliente, così come il riempimento delle prescrizioni tradizionali, dice.

Gli altri articoli sono più speciali: “È qualcosa che uso, che ho usato o che usa la mia famiglia. Ci sto dietro”.

Quando si selezionano articoli di bellezza o sanitari per gli scaffali, Eastman richiede ingredienti di alta qualità e prodotti premium. E sostiene le imprese di proprietà delle donne; dice che circa il 95 percento dei prodotti che vende sono marchi di proprietà di donne.

Una linea propria di prodotti.

Eastman ha la sua linea di vitamine di alta qualità.

“Quando entri, nessuno associa ciò che trovi ad una farmacia”, dice Eastman. “Voglio che le persone la vedano come una farmacia, ma sentano che non è come qualcosa che hanno visto prima.  Quindi sanno che mi prenderò cura di loro in modo professionale”.

Eastman crede che la farmacia dovrebbe essere preventiva e molto meno reazionaria. Ha un approccio olistico e offre spiegazioni e consigli su prodotti e approcci agli obiettivi di salute.

Foto: Il codice regolamentativo del Centro Commerciale Cornelius richiede che la segnaletica sia sulla stessa parete esterna della finestra di un’azienda. In questo caso l’unica finestra è nell’ufficio della farmacia quindi non c’è ingresso sotto l’insegna. I clienti possono parcheggiare nel parcheggio ed entrare nell’accesso ventilato dell’edificio per trovare l’ingresso

Anni formativi e inizio carriera

Dopo essersi laureata alla Wingate University School of Pharmacy di Wingate nel 2009, Eastman è andata a lavorare alla Rite Aid, una grande esperienza, dice, dove è stata incoraggiata a essere qualcosa di più di una persona che dispensa pillole.

“Per questo volevo fare di più. Ho avuto buoni mentori e ho iniziato ad assumermi maggiori responsabilità”, dice Eastman.

Gestiva 26 farmacie nel distretto di Winston-Salem quando Walgreens ha acquistato circa 1.900 farmacie RiteAid nel marzo 2018.

La cultura Walgreens era diversa e non le parlava nello stesso modo in cui lo faceva la cultura Rite Aid.

“Il code aziendale di Walgreens non era così permaloso, così emotivo”, dice.

Quattro anni dopo quel cambiamento aziendale, a partire dal primo trimestre del 2022, Walgreens e CVS hanno ciascuno più di 9.000 negozi negli Stati Uniti. Rite Aid gestiva 2.451 negozi.

E Nicole Roseborough Eastman ne ha ora uno tutto suo.

Ottenere il posto giusto

Eastman ha iniziato a prendere in considerazione la possibilità di cambiare il proprietario e l’operatore della farmacia nel 2017 raccogliendo informazioni e scoprendo il suo modello di business.

“Sapevo che volevo che fosse bella, una boutique e volevo dare alle persone un modo per vedere una farmacia in modo diverso”, dice Eastman.

Dopo essere stata rifiutata da diverse banche per un prestito per finanziare la sua start-up, Home Trust è arrivata. Attribuisce a Home Trust il merito di aver reso l’arduo processo di prestito SBA il più indolore possibile.

L’acquisto e l’allestimento di 1.670 piedi quadrati al 20035 di Jetton Road Suite B, l’acquisto di attrezzature di laboratorio e altri costi di avviamento hanno superato il milione di dollari, afferma.

Ha lasciato Walgreens nel febbraio 2022.

Un’operazione gestita da una donna

In questo momento, Eastman si occupa di tutte le sfaccettature di Rose Pharmacy & Boutique Apothecary. E spera di assumere presto un tecnico nella farmacia.

Eastman sta anche cercando di espandere i prodotti, ad esempio includendo saponi, oli essenziali e articoli per uomo.

È sposata da 22 anni con suo marito Byron, che lavora nella contrattualistica del rischio di controparte presso Wells Fargo, e ha due figlie, Marley, 13, e Mila, 11. La famiglia vive a River Run con il loro cagnolino di nome Pedro.

Parlare di preparati galenici

Il “compounding” può essere fatto con prescrizioni per uso umano, equino, canino o felino, dice Eastman. Un preparatore di “compounding”  in Texas ha persino creato un preparato galenico per una manta gigante, quindi l’unguento è rimasto sull’animale marino una volta rimesso in acqua, dice.

Più comune, tuttavia, è il cane, il gatto o il cavallo che ha bisogno di una medicina combinata.

“Hai mai provato a dare una pillola a un gatto?” chiede Eastman.

I gatti hanno molti vasi sanguigni nelle orecchie, quindi una pillola può essere composta come una crema che viene strofinata sulle orecchie. Gatto felice, e genitore dell’animale domestico pure felice.

Per gli esseri umani, si possono produrre medicinali specifici per una persona e in una forma più appetibile, come un lecca-lecca, se è quello che funzionerà, dice.

Cosa c’è  dietro un nome? Nessuna serie televisiva

“Mi sono decisa per questo nome molto tempo fa. Amo il mio nome da nubile”, dice Eastman. Ha preso il suo nome da nubile di Roseborough come secondo nome quando si è sposata.

Il nome Rose Pharmacy & Boutique Apothecary è stato inciso nel suo cuore e nella sua mente dal diploma di farmacia nel 2009.

La sitcom televisiva Schitt’s Creek, che adora e che aveva una farmacia con il suo stesso nome, è arrivata nel 2015 e il negozio di fantasia Rose Apothecary ha aperto due stagioni dopo.

“Adoro la parola “apothecary”, che significa farmacia”, dice.

Ma anche mentre prendeva appunti su un tovagliolo durante una sessione di brainstorming a scuola, Eastman sapeva che le persone avevano bisogno di capire che la sua attività era una farmacia.

Da qui la ridondanza dei due nomi insieme: Rose Pharmacy & Boutique Apothecary.

RICHIEDI UNA CONSULENZA GRATUITA

OTTIENI IL MASSIMO DALLA TUA FARMACIA