DSC_3129

“Come #Capsula, il laboratorio creativo dei farmacisti, mi sta aiutando a cambiare le sorti della mia farmacia”

“Come #Capsula, il laboratorio creativo dei farmacisti, mi sta aiutando a cambiare le sorti della mia farmacia”

 

 

Caro collega ciao,

ho deciso di scriverti queste brevi righe per raccontarti del talk show di #Capsula che si è tenuto poco tempo fa a Cosmofarma di Bologna.

In questa occasione ho condiviso con i nostri colleghi la mia storia che è nata dal momento in cui ho ristrutturato la mia farmacia ed ho iniziato a frequentare i corsi di #Capsula.

Ad essere sincera all’inizio ero molto scettica e demotivata perché avevo visto in giro che fondamentalmente i farmacisti si dividono in due categorie:

quelli che ti dicono che va tutto benissimo, per cui tu ti convinci dell’idea di essere l’unico “incapace”,
e quelli che ti dicono che invece va tutto una schifezza, quando sai perfettamente che non è così.
Insomma, non ti dicono mai la verità.

Non ci crederai, ma ho scoperto che esiste anche una terza categoria di farmacisti, proprio come me e te che si mettono in discussione, amano il confronto, amano giocare a carte scoperte, scegliendo di condividere idee, progetti e perplessità.

Non credevo davvero di poterli incontrare ed oggi ti dico con fermezza che sono nate anche delle bellissime amicizie.

Spero di conoscerti al più presto, magari al prossimo Capsula!

Daniela Natale – Farmacia Ricciuti, Caserta

 

Il dibattito “Capsula” tenutosi durante l’ultimo Cosmofarma è stato, a mio avviso, un proficuo scambio tra farmacisti, uno spunto per riflettere e confrontarci su temi attuali e strategie innovative, per mantenere alta l’attenzione e consentire all’azienda farmacia di essere sempre al passo con i tempi.

Da parte mia, ho accettato subito con entusiasmo l’invito di Sartoretto Verna, poiché ritengo che questi spazi di discussione siano per me fonte di energia professionale, l’occasione per rigenerarmi ed, al ritorno in farmacia, essere più carico di idee e nuove iniziative.

Quest’anno la mia farmacia ha compiuto 40 anni, ma a dispetto dell’età (e dell’esperienza), mi sento ancora “un giovanotto” con tanta voglia di imparare!

Non sono geloso dei miei risultati e dell’esperienza che mi ha portato a raggiungerli, anzi mi piace condividerli con gli altri perché credo che solo scambiandoci consigli e vissuto si possa sempre crescere e migliorare.

Carlo Trerotola – Farmacia Trerotola, Potenza

 

Conoscevo Capsula, me ne avevano parlato i miei amici Luca Sartoretto Verna e Luca Russo ed avevo seguito le newsletter.

Sono stato invitato a partecipare: “ Dai Corrado, partecipa, partecipa, vedrai che atmosfera che c’è in Capsula! Racconta la tua storia, parla della tua idea, troverai un ambiente rilassato ed informale dove si lavora insieme ma stando bene insieme!”.

Premetto che ogni iniziativa, proposta e risultato che viene dai “Luca”, nella specifiche professioni, mi ha sempre entusiasmato e mi sono detto “…. e insieme cosa avranno potuto combinare ?”.

Così non potevo non accettare come non potevo che essere curioso di toccare con mano Capsula, felice di essere presente e di essere subito entrato attivamente con un’esperienza ed un’idea.

E se ci fosse il solito ambiente austero delle disquisizioni sui grandi temi delle farmacie, dove si riparla tristemente ancora una volta dei grandi problemi e delle grandi soluzioni, teoriche per i più e spesso così lontane dal fare?

Certo me lo sono chiesto ma sapevo che non era e non poteva essere questo a nascere dalle menti di quegli organizzatori!

Quando poi è iniziato il talk show live, ho subito inteso che si trattava di qualcosa di realmente nuovo, gran sorriso sul viso di tutti gli intervenuti, e non è poco credetemi, un’atmosfera leggera, allietata dalle note anch’esse allegre di un trio jazz.

La voce dei nostri ospiti, per l’occasione anche brillanti speaker, ha introdotto gli interventi di noi, che abbiamo raccontato i nostri percorsi, e di chi ha partecipato dal pubblico che poi non era solo pubblico ma parte attiva nell’esperienza.

E ciò…. sentendosi subito in un gruppo di amici che stanno condividendo qualcosa, con tanta voglia di fare, idee propositive e pragmatiche, voglia di migliorarsi e di portare il proprio contributo o semplicemente…di ascoltare.Chiunque a Capsula si sente a suo agio e viene trascinato nell’ atmosfera leggera e gratificante dell’ immaginare, proporre e fare ed è così che i risultati arrivano.

Concludendo complimenti all’iniziativa di Sartoretto Verna, perché ancora una volta ha precorso i tempi, realizzando il nuovo modo di affrontare insieme i temi della farmacia…

a proposito voglio esserci ancora!

Dr Corrado Petella – Farmacia del Sannio, Piedimonte Matese (BN)

 

 

Un incontro informale ed al tempo stesso altamente formativo.

Testimonianze dirette di come una farmacia può cambiar volto e diventare più produttiva.

Personalmente sono stata felice e fiera di poter raccontare il mio percorso e ho avuto l’impressione di essere ascoltata con vivo interesse da colleghi che, come me, rintracciano nelle esperienze altrui un impulso per migliorarsi sempre.

Un’esperienza che arricchisce, decisamente da ripetere.

D.ssa Wanda Viggiani – Farmacia Tor Millina, Roma

 

CAPSULA….un involucro ricco di contenuto…un’idea geniale di Luca Sartoretto Verna e Luca Russo per sviluppare “un nuovo concept di farmacia”.

Gli incontri di Capsula a Roma sono stati un’utilissima occasione di confronto e crescita con esperti e colleghi che intendono il lavoro in farmacia in modo diverso dal comune.

Dalla condivisione di obiettivi e dal confronto di solito nascono idee, opportunità, sinergie, amicizie e a volte anche nuovi successi.

Per questo ho voluto raccontare a capsula live la mia storia …condividere e confrontarsi in un momento così particolare della nostra professione è sicuramente un ottimo modo per affrontare il cambiamento ed illustrare “un altro modello di farmacia “ con la convinzione che sia quello vincente nell’attualità.

D.ssa Francesca Marzoli – Farmacie Marzoli, Roma

 

La condivisione di idee, di esperienze e risultati. Parlare di Farmacia con chi la Farmacia la vive quotidianamente, la conosce e la immagina da qui a qualche anno.

Il tutto in un contesto informale, divertente ma mai banale. Sicuramente un’esperienza stimolante.

Dr Roberto Memmolo – Farmacia del Tricolle, Ariano Irpino (AV)

 

Capsula: un’altra idea di farmacia.

È una nuova visione di farmacia, per alcuni solo uno slogan, per me verità.

Capsula è un’isola felice nel cosmo-farmacia, in cui condivisione ed entusiasmo sono gli strumenti che mettono in contatto farmacisti giovani e meno giovani, di piccole e medie realtà così come di città metropolitane, un luogo dove si incontrano le esperienze quotidiane dei farmacisti credenti e praticanti.

E dove, nascono e crescono reti di rapporti professionali e amicali.

Il mio operato quotidiano ha beneficiato delle lezioni, dei corsi, dei consigli, della gioia instillata di guardare con occhi nuovi a prospettive diverse e a progetti futuri con rinnovata vigoria.

Di tutto ciò un assaggio è stato dato a Cosmofarma, durante il talk show live, ma il meglio, come sempre, deve ancora arrivare. Grazie Capsula.

Grazie Luca Sartoretto Verna.

Con stima e affetto.

Dr Giuseppe Cotroneo – Farmacia Cotroneo, Lamezia Terme

 

TI ASPETTIAMO AL PROSSIMO EVENTO CAPSULA