Arredamento fondamentale strumento di comunicazione e vendita

Una farmacia ordinata dove l’esposizione è curata nei dettagli è una farmacia che conquista il pubblico, lo invoglia a comprare e ritornare. Agevolare l’individuazione di prodotti e settori merceologici soddisfa il consumatore, fa aumentare le vendite, crea le condizioni per ridurre i costi del personale rendendo più autonomo il cliente. Le linee Ral System sono pensate per valorizzare i prodotti in mostra e gestirli nel miglior modo possibile.  Ogni soluzione si adatta alle specifiche esigenze del farmacista ma tutte creano ambienti funzionali. La linea Ral 5 appena ideata fornisce uno strumento pratico, duttile ad elevato impatto visivo.

LE NOVITA’ RAL 5 E LE ALTRE SOLUZIONI PER GESTIRE L’ESPOSIZIONE IN FARMACIA

L’esposizione e l’offerta di prodotti sono due indicatori della qualità di una farmacia ma devono essere opportunamente organizzate poiché la confusione è un deterrente per l’acquisto e può anche essere percepita dal consumatore come spia di un possibile disservizio. Il ruolo della farmacia come presidio socio-sanitario e l’arrivo imminente della ‘’farmacia dei servizi’’ impone una particolare attenzione al fattore ordine. Le farmacie Sartoretta Verna sono pensate per ottimizzare lo spazio a disposizione tenendo conto della metratura disponibile e altre fondamentali variabili, tra cui il bacino d’utenza, la produttività e la redditività. Il visual merchandising, ossia le tecniche per presentare i prodotti al pubblico nelle migliori condizioni, è un elemento chiave in ogni progetto messo a punto dallo staff tecnico e si concretizza in tutte le linee d’arredamento Ral System. Scegliere le soluzioni SV significa quindi avere un ambiente ordinato che comunica efficienza e professionalità, fidelizza il pubblico e incrementa le vendite. Sarà poi compito del farmacista mantenere nel tempo una sistemazione curata, interpretando correttamente il reparto e lo scaffale. Non bisogna compiere l’errore di sovraccaricare una farmacia con merce, supporti di comunicazione ed espositori, perché sembrerebbe di essere in un bazar dove regna la confusione e risulta persino difficile individuare le varie categorie merceologiche.

farmacia_dimino_01

Il presupposto fondamentale è che l’esposizione deve sempre essere al servizio del cliente in modo da favorire l’acquisto. Il pubblico, quindi, va messo in condizione di identificare velocemente e chiaramente prodotti e settori merceologici. Gli espositori devono mostrare un’adeguata offerta di prodotti e valorizzare l’assortimento.

ARREDAMENTO COME STRUMENTO DI VENDITA. SCOPRITE COME:

A soddisfare tutte queste necessità è sicuramente la nuova linea ®Ral System 5, che offre validi ed originali elementi per gestire l’esposizione. Negli scaffali lo spazio tra due ripiani è regolabile facilmente al centimetro. I piani sono realizzati in vetro acidato o in metallo microforato, in modo da differenziare meglio agli occhi del cliente i prodotti di consiglio da quelli d’impulso riducendo tra l’altro il problema della polvere . Su di essi si possono montare dei comodi jolly per il comodo utilizzo degli accessori commerciali quali ganci per confezioni blisterate, occhiali, riviste, scarpe, ecc.

simon-counter_004

Per separare i settori merceologici in batteria sono state inserite vele in plexiglass illuminate a led che possono essere personalizzate. Con un semplice disinnesto si può modificare il tutto, se il titolare decide di cambiare la gamma o la posizione dei prodotti, ad esempio per necessità stagionali. Quale farmacia infatti non mette in evidenza in estate le creme solari e nel periodo invernale i farmaci per raffreddore e influenza! L’esposizione di prodotti promozionali può essere affidata a vassoi girevoli che si attivano con sensore di prossimità, mentre i totem in plexi con cubi colorati si adattano perfettamente alle offerte speciali e i totem trasparenti ai prodotti di alta gamma.

Per avere una farmacia in ordine lo spazio espositivo deve essere organizzato nel miglior modo possibile. Gli arredi Sartoretto Verna riescono ad essere risolutivi in ogni contesto. Nel caso di una limitata superficie di vendita, ad esempio, la linea ®Ral System 1 offre un tipo di esposizione molto lineare che si sviluppa verticalmente e riesce quindi a utilizzare anche i ripiani più alti. Gli scaffali sono slanciati fino al soffitto, hanno piani in cristallo regolabili e fianchi retroilluminati che danno ai prodotti un effetto ottico molto suggestivo. I visual rettangolari, inoltre, possono essere apribili ed ospitare le scorte facendo risparmiare spazio per l’esposizione.

farmacia_expor1_03

Una disposizione ottimale dei prodotti accontenta la fascia molto ampia di clienti a cui piace scegliere autonomamente ciò che gli occorre, oltre a snellire il lavoro del personale addetto alla vendita che quindi potrebbe essere ridotto con un risparmio sulle spese di gestione di una farmacia. Prodotti e settori merceologici devono avere quindi la massima visibilità, come avviene per la linea ®Ral System 2. Le scaffalature, con montanti in alluminio e i ripiani in cristallo o alluminio regolabili al millimetro oltre che nell’ inclinazione, offrono una ottimale visione del prodotto compartimentando al meglio le categorie merceologiche ed i prodotti. I timpani arcuati o rettangolari, colorati anche RGB e retroilluminati, hanno poi un forte impatto comunicativo.

arredamento_farmacie_01

Una farmacia in cui è facile orientarsi è anche quella con arredi dalla forte identificazione di settore. Sfruttare le differenze di atmosfera e caratteristiche delle 6 linee Ral System giocando sulla loro integrazione è certamente un valido sistema per comunicare offerte merceologiche differenziate. Un prodotto di alta cosmesi va collocato in un espositore moderno e luminoso che fornisce alla clientela un messaggio di innovazione a giustificare la mission del prodotto dalla campagna pubblicitaria fino al consumo. Una soluzione molto elegante, in genere scelta per i prodotti di punta come i cosmetici, è rappresentata dalla linea ®Ral System 4. Gli espositori in plexiglass ondulati retroilluminati accolgono una giusta quantità di prodotti, mentre i piani acidati curvati ne aumentano la visibilità. Il pubblico è attirato da una sorta di effetto galleggiamento, invogliato ad esaminare bene l’assortimento e magari ad acquistare più merce di quanto preventivato.

arredi_farmacie_02

Gli arredi ®Ral System Classic si adattano perfettamente al reparto dedicato alla medicina naturale, omeopatia e fitoterapia che molte farmacie stanno sviluppando per soddisfare la domanda di questi prodotti in forte crescita. I mobili artigianali in legno, dal fascino antico, creano un angolo di sicuro richiamo per la clientela che li collega immediatamente a questo genere di prodotti.

progetto-farmacia_001

La facilità di gestione degli scaffali è un elemento da non trascurare assolutamente. Il sistema ®Ral System 3 è estremamente flessibile, con la capacità di trasformarsi a seconda delle necessità espositive. I pannelli sospesi dal pavimento e illuminati sui quattro lati, su cui sono montati ripiani in cristallo, mettono in evidenza i prodotti in modo sobrio e consentono di spostare rapidamente gli accessori.

r3expo03

Importanti per gestire bene gli spazi espositivi sono anche le scorte. Gli scaffali di una farmacia infatti non dovrebbero mai essere troppo affollati o spogli, situazioni che spesso disturbano il pubblico. Ogni linea della Sartoretto Verna offre una vasta gamma di soluzioni che spaziano dai visual apribili, alle basi con anta in vetro o in sky, ai più tradizionali cassetti e cassettiere.

 

farmacia_expor4_05